Pierdavide Carone, Una Canzone Pop, Distrattamente, Nanì e altri Racconti, Di Notte, l'Ospedale, Nanì, Lucio Dalla, Pino Daniele, Graziani, Sole Per Sempre, Il Filo, indiegestion

Pierdavide Carone: la live review del concerto

(scroll down for the english version)

Sabato sera siamo stati al Memo Restaurant Music Club per sentire dal vivo Pierdavide Carone, cantautore romano diventato famoso dopo aver partecipato alla nona edizione del talent show Amici di Maria De Filippi, vincendo anche il premio della critica.

Dopo la partecipazione a Sanremo nel 2012 con Lucio Dalla, in gara con il brano “Nanì“, il cantante è stato un po’ lontano dai riflettori, nonostante abbia continuato a fare musica. Infatti, a breve uscirà il suo nuovo album.

Il concerto inizia proprio con la canzone con cui ha annunciato a tutti i suoi fan il suo ritorno: “Il Filo“. Una canzone autobiografica con cui ha voluto raccontare proprio la pausa che si era preso dalle scene per estraniarsi da tutti e immergersi in un nuovo percorso riflessivo che ha condotto Pierdavide ad una rinascita.
Durante lo spettacolo ha ripercorso poi tutta la sua carriera con i pezzi che più lo caratterizzano e che compongono i suoi tre album: “Una Canzone Pop“, “Distrattamente” e “Nanì e altri racconti“.
Il concerto, ricco di emozioni intense, è durato circa due ore. Dalle canzoni con cui si è fatto consocere da tutti, “L’Ospedale“, “Una Canzone Pop“, “Jenny” e “Di Notte”  a “Superstar”,La Prima Volta“,”Ti Vorrei“, “Tra Il Male e Dio” e “Basta Così“. Non sono mancante nemmeno le altre nuove canzoni: quelle scritte per il film d’animazione Rio, “Un Volo a Rio“, e per il cartone animato Le Avventure di Peter Pan,  “Sulle Ali del Mondo“, e il singolo di lancio dell’imminente album, “Sole Per Sempre“, uscito quest’estate.
C’è stato anche spazio per i tributi ai cantautori italiani che più lo hanno ispirato: Lucio Dalla, Pino Daniele e Graziani.

https://youtu.be/QGKw180du4w
Un’artista a 360° che ha saputo spaziare egregiamente da ballad romantiche a pezzi più rock e blues che hanno fatto ballare e divertire tutti. Se infatti ci si aspettava un concerto prettamente acustico non è stato poi così, dopo il ritorno di fiamma per Pierdavide con la chitarra elettrica, che aveva spesso trascurato recentemente e si è presentato, infatti, sul palco con la band in formazione “Power Trio“.

Ormai è solo questione di tempo prima che venga rilasciato un altro singolo e il nuovo album. Non ci resta che aspettare!


Saturday night we were at the Memo Restaurant Music Club in Milan to hear live Pierdavide Carone, a Roman singer and songwriter became famous after participating in the ninth edition of the talent show Amici di Maria De Filippi, winning also the critics’ award.

After taking part to Sanremo in 2012 with Lucio Dalla, competing with the song “Nanì“, the singer was a bit far from the spotlight but he always continued to make music and now we are very close to the release his new album.

The concert begins with the song with he announced to all his fans his return, “Il Filo“. An autobiographical song where he wanted to tell the break that he took from the scene to alienate himself from everyone and immerse in a new reflexive path that led Pierdavide to a rebirth.
During the show, then he retraced his entire career with the pieces that best characterise him and make his three albums, “Una Canzone Pop“, “Distrattamente” and “Nanì e Altri Racconti“, in a concert of two hours filled of emotions.
The songs with he was known by everyone, from “L’Ospedale“, “Una Canzone Pop“, “Jenny” and “Di Notte” to “Superstar” “La Prima Volta“, “Ti Vorrei“,” Tra il Male e Dio” and “Basta Così“. Even the other new songs weren’t missed: those written for the animated film Rio,”Un Volo a Rio“, and the cartoon Le Avventure di Peter Pan, “Sulle Ali Del Mondo” and the lead single off the forthcoming album, “Sole per Sempre“, released this summer. There was also time for tributes to the Italian songwriters most inspired him in years: Lucio Dalla, Pino Daniele and Graziani.

https://youtu.be/QGKw180du4w 

An artist who knew how to range superbly between romantic ballad and more rock songs and blues that made dance and entertain everyone. If in fact, we were expecting a purely acoustic concert we wrong, after re-falling in love with the electric guitar, that he had often neglected recently, Pierdavide introduced himself on stage with the band in their “Power Trio” formation.

It’s only a matter of time before it’s released another single and the new album. We just have to wait!

Anna Corbari
Esperta nel paccare la gente al suon di “Non posso ho danza” o “Sono ad un concerto”. Residenza: Not Found. Punto Debole: la musica indipendente italiana.

No Comments

Post a Comment