the killers, MGMT, battle born, the killers battle born, ronnie vannucci, the killers ronnie vannucci, NME, the killers nme, brandon flowers, the killers brandon flowers, british summer time, hyde park, the killers british summertime, the killers hyde park, MGMT, new album, MGMT new album, indiegestion

Due attesissimi ritorni: The Killers e MGMT

(scroll down for the english version)

Sembra che 2 delle più importanti band presenti nel panorama musicale stiano per fare i loro ritorno sulle scene: non sentiamo nuova musica né dai The Killers né dai MGMT da un bel po’.

Infatti, i The Killers hanno annunciato di aver quasi completato il loro nuovo lavoro, davvero molto atteso: hanno rilasciato il loro ultimo album in studio, “Battle Born“, nel 2012.
Il prossimo sarà il quinto della band, che ci sta lavorando da settembre 2016. Il batterista, Ronnie Vannucci, ha detto ad NME che sarà diverso da qualsiasi cosa loro abbiano mai fatto: e questo è il motivo per cui stanno impiegando un po’ di tempo in più per ultimarlo.

Inoltre, il cantante Brandon Flowers ha affermato che “Ci sono momenti in cui mi sembra più aggressivo di qualsiasi cosa abbiamo mai fatto” e che però “Ci sono anche cose molto belle. Dal punto di vista dei testi, è davvero personale”.
Non c’è ancora una data di rilascio, ma possiamo immaginare che verrà pubblicato quest’anno; la band ha poi confermato che suonerà qualche nuova canzone al suo concerto da headliner al British Summer Time, nell’Hyde Park londinese, l’8 luglio.
Non vediamo davvero l’ora di poter sentire qualcosa di inedito!

Ci sono poi i MGMT: la band psychedelic-rock americana non ha rilasciato nulla dal suo album self-titled, uscito nel 2013.
A novembre 2016 il duo ha rassicurato i fan dicendo che sarebbero tornati nel 2017 e che volevano rilasciare nuova musica “al più presto”.

Anche il loro album sembra quasi completo, perché negli ultimi giorni stanno costantemente aggiornando i fan (via Twitter) sul processo di lavorazione, dicendo, ad esempio “un’altra [canzone] MIXATA“. Dopo aver promesso, nel 2015, che sarebbero tornati nel 2016, cosa che però non è successa, adesso il tutto sembra molto più reale.

E noi non vediamo l’ora di sentire qualcosa anche da loro!


It  looks like two of the more important bands in the music landscape are finally coming back to the scenes: we haven’t heard new music from The Killers and MGMT in a while.

In fact, The Killers have announced that they’re  “nearly there” in completing their new work, a long-awaited one: they released their last studio album, called “Battle Born“, in 2012. The next one will be the band’s fifth and the boys have been working on it since September 2016. As drummer Ronnie Vannucci told NME, it will be different from anything they’ve ever done: that’s why it is taking some more time to get done. Moreover, singer Brandon Flowers said that  “There are moments that feel heavier than anything we’ve ever done” and that “There’s also really beautiful things. Lyrically, it’s really close to home”. We don’t have a release date yet, but we can imagine it to be put out this year; then the band confirmed that they’re going to play some new material at their British Summer Time headline show at London’s Hyde Park, on 8th July, and we really can’t wait to hear it!

Then there are MGMT: the American psychedelic rock band hasn’t dropped anything new since their self-titled album, out in 2013.
In November 2016 they reassured the fan that they were going to come back in 2017 and that they wanted to release new music “ASAP”. Also their record appears to be “nearly there” too, because in the last few days the band is costanlty giving updates on the process on Twitter, saying things like “another one [song] MIXED”. After having promised, in 2015, that they would come back in 2016, which didn’t happen, now it seems more real.

We can’t wait for them too!

Giulia Gallo
Ha una particolare predisposizione per le band e il sound britannico. Suona cover di pezzi rock con l’ukulele.

No Comments

Post a Comment